Scarlino Energia


Scarlino Energia Srl è una società nata nel 2007 con l'obiettivo di acquisire e rilanciare l'impianto di produzione di energia elettrica presente nel complesso industriale del Casone di Scarlino, in provincia di Grosseto. Con un investimento di oltre 26 milioni di euro la società ha rilevato l'impianto da Syndial spa (gruppo Eni) ed ha provveduto ad introdurre tecnologie di nuova generazione, al fine di contenerne al minimo l'impatto ambientale ed aumentarne i rendimenti energetici. Con la concessione dell'Autorizzazione integrata ambientale da parte della Provincia di Grosseto (24 ottobre 2012), l'impianto di Scarlino Energia è dedicato al recupero energia da Css (combustibile derivato da rifiuti). La società si propone e si rende disponibile a fornire agli enti locali un importante contributo per la gestione integrata dei rifiuti sul territorio in cui opera.
 

 


Monitoraggio

La banca dati dei risultati delle analisi effettuate sulle emissioni in atmosfera, sugli scarichi idrici e sui residui solidi nonché l'archivio dei documenti ufficiali inerenti i monitoraggi ambientali (protocolli con ARPAT e Amministrazione Provinciale, il piano analitico dei controlli, ecc).

[continua]

 

Video

Una videoteca aggiornata di filmati, documentari e servizi trasmessi su vari canali televisivi e multimediali, nazionali e stranieri, inerenti il tema della termovalorizzazione ed il ciclo integrato dei rifiuti. [videoteca]

Ultimo video inserito
Superquark sul Nimby Forum - 11/08/2011

 
 

News

23 novembre 2015

RICICLARE NEL SETTORE EDILE GARANTIREBBE LA CHIUSURA DI 100 CAVE

da Ecoseven. Il riciclaggio è fondamentale anche nel settore edilizio, lo spiega il rapporto Recycle di LegambienteÈ possibile riciclare anche nel settore dell'edilizia e delle grandi opere e, considerando ... [continua]


15 novembre 2015

Differenziata, multe salate

La Nazione.  PROSEGUE comunque l'azione anche del nucleo operativo antidegrado con i vigili in borghese (sono tre) della Polizia Municipale impegnati contro chi getta i rifiuti dove non dovrebbe. Nei giorni scorsi sono ... [continua]


14 novembre 2015

╚ verde il motore della nostra economia

da Corriere Fiorentino.  Caro direttore, la green economy in Italia è ormai un settore consolidato ed in espansione, nato e cresciuto in sordina ma oggi uno dei motori della fuoriuscita dalla crisi degli ... [continua]

» archivio

Principio di precauzione

14 dicembre 2011

RIFIUTI - NEL 2010 IN EMILIA-ROMAGNA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SUPERA PER LA PRIMA VOLTA QUELLA INDIFFERENZIATA

da Marketpress.info. Bologna, 14 dicembre 2011 - Nel 2010 la raccolta differenziata in Emilia-romagna ha superato per la prima volta la raccolta indifferenziata toccando il 50,4% del totale dei rifiuti urbani prodotti, con un aumento ... [continua]

 

Contatore energia

Lunedì 19 gennaio 2015 abbiamo prodotto 233.145 kWh di energia elettrica

 

 

 
RSS Company profile