28 Luglio 2021

RINNOVATA ANCHE QUEST’ANNO LA CERTIFICAZIONE ISO 14001

Il nostro sistema di gestione ambientale è risultato conforme, anche quest’anno, agli standard previsti della […]
6 Marzo 2021

Acquisite dalla Regione Toscane le nostre integrazioni al PAUR

E’ stata pubblicata ieri dalla Regione Toscana la documentazione inviata in risposta alle integrazioni e […]
24 Novembre 2020

IREN ACQUISISCE IL CONTROLLO DI SCARLINO ENERGIA

Iren perfeziona l’acquisizione della Divisione Ambiente di Unieco Società Cooperativa in Liquidazione Coatta Amministrativa A […]
6 Ottobre 2020

RINNOVATA LA CERTIFICAZIONE ISO 14001:2015

L’organismo accreditato CISQ ha rinnovato la certificazione del Sistema di Gestione Ambientale di Scarlino Energia […]
3 Settembre 2020

La Regione accetta la richiesta di rinvio di Scarlino Energia

SCARLINO – Scarlino Energia, la società proprietaria dell’inceneritore di Scarlino, aveva chiesto alla Regione Toscana […]
25 Giugno 2020

Termocombustione rifiuti, Chicco Testa risponde al ministro dell’Ambiente Costa

In relazione al recente post del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa su Facebook che recita “Sì […]
20 Giugno 2020

SCARLINO ENERGIA INVIA ATTO DI SIGNIFICAZIONE E DIFFIDA AL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA “La mozione approvata impegna la Giunta su fatti non aggiornati sullo stato del procedimento”

Scarlino Energia Spa ha inviato ieri la lettera di significazione e diffida al Presidente del […]
18 Giugno 2020

BASTA GUARDARE AL PASSATO. UN PROGETTO INDUSTRIALE CHE GUARDA AL FUTURO NON SI DEMOLISCE CON LE FALSITÀ E LE STRUMENTALIZZAZIONI ELETTORALI.

comunicato stampa 18.06.2020 In riferimento alla approvazione in Consiglio Regionale della mozione presentata da “Toscana […]
5 Aprile 2020

ALLARME PM10 A FOLLONICA E SCARLINO, MA TUTTO TACE. Il 28 Marzo superati abbondantemente i limiti di legge in tutte le centraline. L’incremento delle polveri sottili è stato paragonabile alla marcia contemporanea nello stesso giorno di oltre 100 impianti come il nostro quando era in esercizio al massimo delle emissioni consentite.

Sarà stata sicuramente colpa del vento dell’est, ma sabato scorso, 28 marzo, le nostre centraline […]